Presentata la VI edizione Rotary per le Forze dell’Ordine: PSB partner dell’iniziativa

Presentata la VI edizione Rotary per le Forze dell’Ordine, PSB partner dell’iniziativa
Presentata la VI edizione Rotary per le Forze dell’Ordine, PSB partner dell’iniziativa

Ieri si è svolta la Conferenza Stampa per presentare la VI edizione Rotary per le Forze dell’Ordine all’Hotel Royal Continental

All’Hotel Royal Continental si è svolta, alle ore 18,00 del 4 dicembre, la Conferenza Stampa di presentazione della VI edizione Rotary per le Forze dell’Ordine, evento organizzato dai Rotary Clubs Napoli Castel dell’Ovo e Napoli Parthenope

Il progetto è parte integrante delle iniziative intraprese dal Rotary International Distretto 2101 (Regione Campania) allo scopo di supportare, tramite azioni concrete, le Forze dell’Ordine che tanto fanno per tutelare la comunità.

Partner dell’iniziativa, ormai da anni, la PSB, da sempre vicina alle donne e agli uomini che ogni giorno, a prezzo di enormi sacrifici, difendono i cittadini. 

Rotary per le Forze dell’Ordine

Il progetto rotariano nasce per aiutare gli orfani i cui genitori hanno operato nell’Arma dei Carabinieri, nella Polizia di Stato, nella Guardia di Finanza e che sono deceduti in corso di attività di servizio, ma non per cause di lavoro.

A questi ragazzi, tramite un fundraising al quale partecipano oltre 80 Clubs del Distretto 2101 (Campania) del Rotary International e diversi sponsor, saranno erogate delle borse di studio da assegnare secondo le indicazioni dei Tre Comandi Generali in una cerimonia che si svolgerà sabato 25 maggio 2024 al Maschio Angioino (Sala dei Baroni), alla presenza di autorità istituzionali, religiose, rotariane e imprenditoriali.

Un’assistenza motivata dal fatto che, attualmente, la legge non prevede alcun tipo di supporto e le stesse famiglie possono contare soltanto sulla pensione di reversibilità maturata dal parente deceduto.

Almeno 10 borse di studio saranno erogate

Rotary per le Forze dell’Ordine ha ricevuto il Patrocinio del Rotary International Distretto 2101, del Comune di Napoli e della Curia di Napoli. In base al risultato finale si prevede di finanziare almeno 10 borse di studio da destinare alla Polizia di Stato, all’Arma dei Carabinieri ed alla Guardia di Finanza.

Fondi grazie ai quali sarà possibile assistere i giovani prescelti nella prosecuzione degli studi, pagando le rette, acquistando i libri e supportando anche i fuori sede.

Autorità presenti alla Conferenza Stampa

Alla Conferenza Stampa sono intervenuti il Governatore del Distretto Rotary Ugo Oliviero, il Dott. Eraldo Turi dell’ODCEC (Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili) Napoli, Mario Schiano, Presidente a.r. 2023/24 Rotary Club Napoli Castel dell’Ovo, Umberto Patroni Griffi Presidente a.r. 2023/24 Rotary Club Napoli Parthenope, Alfredo Ruosi, Coordinatore e Responsabile Rotary Club Napoli Castel dell’Ovo, Laura Giordano, Coordinatore e Responsabile Rotary Club Napoli Parthenope.

Il dott. Stefano Popolo, Direttore Generale PSB, intervenendo all’incontro ha sottolineato l’importanza di Rotary per le Forze dell’Ordine, “un piccolo germoglio che ha bisogno dell’acqua di tutti per diventare quercia, una quercia che diventerà forte, robusta e secolare”.

Un progetto, quindi, che è destinato a proseguire nel tempo.